«Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita, ma soltanto i veri amici lasceranno delle impronte sul tuo cuore.»
(E.   Roosevelt)

 

01_magniPierpaolo Magni. Già contitolare di prestigiose attività di pasticceria e gastronomia nella natia Brianza. Consulente di aziende del settore. La formazione è la sua vocazione. Membro fondatore dell’Accademia Pasticceri Italiani. Coofondatore della Coppa del MONDO DELLA GELATERIA Maestro di rara cultura e preparazione tecnica. Sa unire le discipline della gelateria e della pasticceria in una sintesi di rigorosa genialità. Pasticcere dell’anno 2004.

 

02_taratetaAlfio Tarateta, nato a Torino il 22 dicembre 1941, nel 1957 ha iniziato a lavorare presso uno dei locali più rinomati di Torino, la “Cremeria” di via Gramsci 12. Titolare di due locali: la cremeria “San Quintino” ( dal 1968 al 1976 ) e la gelateria “Italia 61″ ( dal 1976 al 2000 ). Insegnante di gelateria presso l’ Istituto Beccari dell’ Arte Bianca e presso il For.Ter dell’ Ascom di Torino. Si occupa inoltre dell’ organizzazione di fiere e mostre relative al settore gelateria.Tra le più riuscite, Dolcè ( 1° Coppa del Mondo della Gelateria ), Salone del Gusto, Salone dell’Arte Dolciaria, Expo Junior, Pageb, Alcom. E’ membro del direttivo Epat di Torino, Segretario organizzativo del nuovo Comitato Gelatieri del Piemonte, membro del consiglio direttivo nazionale del Co. Gel e consulente per l’ avviamento di nuove gelaterie.

 

03_polliottiLuciana Polliotti, giornalista e studiosa di storia materiale con particolare riferimento al gelato artigianale e alla gastronomia, collabora con giornali e periodici, ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche. E’ stata direttore delle riviste italiane di settore “Il Gelatiere Italiano” e “Gelato artigianale”. Ha, inoltre, diretto il Centro studi per la valorizzazione e sviluppo del gelato artigianale italiano. Per la collana Grandi Libri Mondatori ha pubblicato “Gelati, Gelati” (1999), che è entrato nel “Circle of Gold”, i cinque libri di cucina più importanti dell’anno a livello mondiale, ed al quale è stato conferito l’Award Versailles World Cookbook. Fa parte del Comitato fondatore della Coppa del Mondo di Gelateria.

 

04_dondoliSergio Dondoli. Diplomatosi all’Istituto Alberghiero di Stato a Montecatini Terme è cresciuto nel’entusiasmo e nella passione per il suo artigianato. Per ben 18 anni della sua vita gira l’Europa accumulando importanti esperienze culinarie e acquisendo preziose competenze sia come ristoratore che come gelatiere. Nel 1992 apre la sua ormai famosa Bottega di Gelateria nel cuore di San Gimignano. Da lì, viste anche le sue conoscenze merceologiche ereditate dalla sua scuola alberghiera, la sua fama di gelatiere si espande in tutte le parti del mondo. Citato dalle maggiori guide turistiche ed enogastronomiche, partecipa a molti programmi televisivi sia nazionali che internazionali. Fra i più conosciuti: Gusto (Canale 5), Hit Parade del Gusto (Rai 2), Gambero Rosso Channel (Sky) e La prova del cuoco (Rai 1). La gioia di lavorare con i prodotti tipici del territorio l’ha portato ad arricchire il suo “curriculum gusti” con prodotti – il cui marchio è stato registrato – come: la Crema di Santa Fina una crema all’arancio con zafferano di San Gimignano (D.O.P.) e pinoli; il Dolceamaro crema di vaniglia in infusione di spezie, con granella di nocciola e salsa di cioccolato all’Aurum; lo Champelmo sorbetto di pompelmo rosa e Spumante Brut di Vernaccia ed il Sorbetto di Vernaccia di San Gimignano. Durante la vendemmia, presso la sua gelateria, è possibile gustare diversi sorbetti ai mosti di vino. Da più di cinque anni, poi, nella settimana prima di Pasqua viene presentata la settimana del cacao, durante la quale il Maestro presenta giornalmente 8/10 tipi diversi di gelato al cioccolato, creati da diversi tipi di CRU, sudamericani e africani.Dondoli è anche collaboratore abituale di ristoranti stellati per i gelati nella gastronomia sia dolci che salati. Attualmente ricopre la carica di vicepresidente del CO.GEL. – FIPE (Comitato nazionale dei gelatieri della Federazione Italiana Pubblici Esercizi), è docente della Gelato University e componente di rilievo del team della Nazionale Italiana campione del Mondo 2006/2007. Come dirigente ed allenatore della squadra italiana seconda classificata concorso “Gelato in Tavola” edizione 2007, ha potuto sviluppare la ricerca per la realizzazione di gelati salati che ben si inseriscono nella ristorazione di qualità.

 

05_colalucciSergio Colalucci. 43 anni, gelatiere artigiano, nell’attività di famiglia nel 1980 affianca il padre che poi nel 1990 sostituisce. Approfondisce la conoscenza del “Pianeta gelato” prima con la partecipazione a corsi di formazione professionale, poi con studi mirati di scienza dell’alimentazione, nutrizione e tavole rotonde con colleghi italiani e stranieri e aziende leader del settore, desideroso di saperne di più e meglio di un argomento talvolta “affrontato” con troppa superficialità. Ha praticato molta tv: dal 1998 al 2000 e dal 20002 al 03 “La vita in diretta” Rai 2, dal 99 al 2000 “La vecchia fattoria” Rai 1, dal 1998 al 1999 e nel 2003 “Uno mattina” Rai Uno. Ha anche partecipato a diverse manifestazioni e fiera come Alimenta a Udine nel 1999, “Eurochocolate 99”Perugia (Guiness dei primati per 39 gusti differenti di gelato al cioccolato), 2001-2002 “Slow food Salone del gusto lingotto fiere di Torino”, 2001-2003 Dimostratore Sigep Rimini, 2003 Dimostratore MIG (Mostra internazionale del gelato), 2003 Docente Ciga Hotel Costa Smeralda, 2004 3°classificato (SIGEP Rimini) Gelato in tavola, 2005 Alpe Adria Cooking Manifestazione Internazionale di Cucina come relatore, 2006 Sigep Rimini- 1°classificato Coppa del Mondo della gelateria, 2006 Milano Identità Golose, Relatore- Manifestazione Internazionale Enogastronomia, 2007 Host Milano Relatore Convegno “Il gelato artigianale nel Mondo”.

 

06_petriniMauro Petrini. Pur diplomatosi come geometra presso l’Istituto Tecnico L.B.Alberti di Roma, dal 1978 sceglie l’attività di famiglia – “Gelateria Petrini dal 1926” – assumendosene la responsabilità sino ad oggi. Dal 1990, poi, grazie al bagaglio professionale maturato, fa anche varie esperienze come consulente per gelatieri artigiani. Dal 2003, poi, diventa docente di Scienza e Tecnologia del Gelato Artigianale presso la Carpigiani University. Dal 1999 al 2002 è Segretario della “Accademia della Gelateria Italiana” e responsabile della “commissione esami” della stessa Associazione. Dal 2002 ad Vice Presidente Nazionale del Co.Gel. FIPE, responsabile della Commissione Ricerca e Sviluppo e degli eventi della stessa Associazione; dal 2003 responsabile del Forum della Gelateria presso il Sigep di Rimini, ideatore del concorso “Gelato in Tavola”, membro del Comitato Organizzatore del Campionato del Mondo della Gelateria.

 

 

LUCA LANDI

 

PAOLO ZOPPOLATTI

 

STEFANO BUTTAZZONI